[ Calendario Eventi ][ Idee di Viaggio ]

In Portogallo per il Boom Festival 2014


Nato 7 anni fa come piccola rassegna di musica, il Boom Festival è riuscito a trasformarsi in un evento multiculturale unico nel suo genere, conquistando una discreta fama a livello internazionale. Per chi non lo conoscesse, si tratta di una manifestazione portoghese a cadenza biennale, in cui si celebra l’affascinante universo della psichedelia – il fenomeno culturale nato negli anni ’60 con l’obiettivo di scrutare gli stati di coscienza umani, per ampliarli ed elevarli a una forma di consapevolezza più profonda.

Il festival si pone come un tributo a questa subcultura, omaggiandola a 360 gradi con un grande numero di iniziative di vario genere: concerti e dj set dai ritmi ancestrali, esibizioni e performance misticheggianti, mostre e installazioni d’arte coloratissime, conferenze e dibattiti con attivisti provenienti da tutto il mondo, sedute di yoga, tai chi, ayurveda, kung fu, watsu e tanto altro ancora.

Il Boom Festival tiene fede alla sua filosofia anche sul fronte organizzativo, appoggiando esclusivamente soluzioni ecosostenibili, dichiarandosi libero dall’influenza delle multinazionali e lontano dalla sfera della speculazione economica. Infatti, coerentemente con questi principi, saranno presenti una serie di servizi gratuiti (dall’acqua potabile al campeggio) e i costi verranno mantenuti bassi, giusto per coprire le spese di allestimento.

Anche la scelta della location non è di certo casuale: totalmente immersa nel verde, si apre alle sponde di un lago naturale con tanto di spiaggia libera, che verrà attrezzata a dovere per far sì che i Boomers riescano a godersi il festival al meglio. Per farsi un’idea dell’evento, si consiglia vivamente di fare un salto sul sito ufficiale del festival, dov’è possibile trovare anche diverse testimonianze video, che danno un’idea dell’atmosfera che si respira in questo luogo.

Info: la decima edizione del Boom Festival si terrà nei giorni che vanno dal 4 all’11 agosto 2014, presso l’Idanha-a-Nova Lake, nel cuore del Portogallo. La località si trova a circa a 250 km da Lisbona e a 350 km da Madrid, che possono essere raggiunte comodamente in aereo, attraverso i rispettivi scali. Entrambi gli aeroporti sono serviti da compagnie che offrono spesso voli low cost (come potete constatare a questo indirizzo), permettendo di non spendere cifre eccessive per il viaggio. Sia chi arriva a Lisbona sia chi atterra a Madrid troverà poi una navetta diretta all’Idanha-a-Nova Lake. Per maggiori informazioni, vi rimandiamo sempre al sito ufficiale del Boom Festival, dove troverete tutte le indicazioni che possono risultarvi utili e i dettagli del programma di questa edizione.

(Fonte Immagine – boomfestival.org)


The following two tabs change content below.
Tags: , ,