[ Calendario Eventi ][ Consigli di Viaggio ]

Le luminarie di Salerno: il tema di quest’anno Aurora Boreale e Fiabe


Siamo arrivati oramai al periodo dell’anno più atteso da grandi e piccini: Natale. Le luci, l’atmosfera e i pacchettini scintillanti, rendono le nostre città più accoglienti e calorose, regalandoci un sorriso nelle fredde giornate invernali. Una città però è più luminosa di tutte, sto parlando di Salerno e le sue famose luminarie. Come forse già avrete letto, mi trovo molto vicina alla Campania, quindi, passo spesso e volentieri per la bella Salerno, che oltre ad essere una città sul mare e quindi molto viva in estate, offre molte cose da fare per i giovani e tanti bei locali dove poter passare i week end.

Proprio per questa ragione, magari, Salerno viene vista solo come meta marittima della vicinissima costiera amalfitana, e quindi una città più vicina dove alloggiare e sopratutto molto più economica della località della costiera, ma anche in inverno offrono uno spettacolo notevole. Le luci d’artista o luminarie di Salerno, sono uno spettacolo magico dall’atmosfera fantastica e magica di luci e colori, sono state inaugurate il 7 novembre e dureranno per tutto il periodo natalizio. Il tema di quest’anno è quello dell’Aurora Boreale e delle fiabe.

Quest’anno saranno presenti anche i personaggi delle fiabe, con Peter Pan e Cenerentola che prenderanno la forma di grandi statue luminose collocate al centro delle due piazze principali di Salerno. Nella villa comunale si potranno ammirare i diversi personaggi della Disney, e in più si potranno ammirare le luminarie dell’edizione 2014/2015 anche nelle strade non centrali della città. Non mancheranno i mercatini di natale inaugurati il 27 novembre, e presenti sul lungomare e nelle piazze. Uno spettacolo davvero degno di nota, da ammirare mentre mangiate un bel panzerotto fritto o una sfogliatella, se preferite il dolce. La sera ovviamente è il momento più adatto per vederle, e immagino che, il fine settimana essendo liberi un po’ tutti sia più facile organizzare una visita alle luci, però si rischia davvero di trovare così tanta gente, da dover passare la serata in macchina cercar posto o a camminare lungo le strade tipo sardine, a passo di formica..!

Per questo consiglio chi può, di preferire le ore centrali (tanto fa buio presto ora) tipo 17.00/18.00 massimo, ed evitare il fine settimana, sopratutto la domenica. In ogni caso, anche chi non può vi assicuro che ne vale davvero la pena. Passerete dei giorni molto gradevoli all’insegna della buona cucina, e tanta movida nottura! Cosa volete di più dalla vita?

(Foto presa da www.bbfauno.com)


The following two tabs change content below.
Carmelinda Potenza
Mi chiamo Carmelinda Potenza, sono una traduttrice freelance e un'appassionata di scrittura, lettura, e tutto ciò che concerne l'informazione sopratutto on line. Adoro viaggiare e vedere posti nuovi, come dico sempre "Viaggiando s'impara". Ho vissuto per 2 anni a Pisa per la specialistica in traduzione letteraria e saggistica, e dopo un anno di erasmus in Spagna tra le altre cose, sono ritornata nella mia terra nativa: la Basilicata. Attualmente gestisco un blog didattico sull'apprendimento delle lingue e alcune traduzioni fatte da me: www.carmelindapotenza
Tags: , , , , ,