Vacanze in Malesia
[ Idee di Viaggio ]

Viaggio in Malesia, tra storia e natura


La Malesia è presente nei ricordi di molti di noi per essere la terra delle temibili tigri, della magica foresta, e niente meno che terra di Sandokan.

La Malesia è tutto questo, ma anche molto di più, dalle sue città storiche alle foresta pluviale, dal suo parco nazionale al patrimonio archeologico.

Ecco un breve quadro di ciò che potrete trovare in questa magnifica terra.

Malacca e George Town

Entrambe città nate in un vivace ambiente commerciale e culturale, dopo aver subito una complessa storia coloniale, hanno trasformato in essa il loro punto di forza.

L’edificio più caratteristico di Malacca è certamente il municipio, lo Stadthuys.

Oggi museo, nacque tra il 1641 e il 1660 per ospitare la sede del governo olandese, lo Stadthuys è il più antico edificio olandese in Asia.

George Town, invece, presenta edifici in stile coloniale inglese, a ricordo della dominazione dell’Impero Britannico.

Del suo ambiente multiculturale fa il suo punto di forza, in quanto convivono in questa città Malesi, Indiani, Birmani e molte altre etnie.

Visitare queste città significa principalmente tornare in dietro di circa cinque secoli.

La Valle di Lenggong

Questo è il luogo in cui gli amanti della storia in particolar modo potranno incontrare l’Uomo di Perak.

Questo scheletro umano è il più antico ed il meglio conservato dell’Asia sud-occidentale, risalente a ben diecimila anni fa!

La Valle di Lenggong è uno dei siti archeologici più affascinanti poiché qui si è conservata intatta la successione degli stati dal Paleolitico all’età del Bronzo!

E ciò nonostante il sito sia a cielo aperto!

Sumatra: la foresta pluviale tropicale

Patrimonio Naturale dell’Umanità, la foresta di Sumatra è una delle ultime grandi estensioni della foresta pluviale tropicale ancora esistente.

La biodiversità animale presente sul territorio ancora non è stata totalmente studiata nel suo complesso, ed è spiegabile grazie alla presenza di habitat diversi.

Tra i molti habitat si annoverano montagne, cascate, grotte, boschi, vulcani, laghi e zone umide.

Sicuramente tutti abbiamo in mente, parlando di mammiferi della zona, gli elefanti, le tigri o i gorilla dal caratteristico pelo rosso.

Inoltre, nella regione crescono moltissime specie di piante, di cui diciassette sono autoctone!

Già solo questo basterebbe per rendere Sumatra un vero paradiso terrestre, in cui l’uomo, per sua fortuna, non ha modificato nulla, e può godere di uno degli spettacoli più selvaggi e primitivi della natura!

Le spiagge

La Malesia è famosa anche per le sue spiagge incantate, in uno scenario tra i più romantici e rilassanti.

Proprio su questa sabbia è possibile assistere ad eventi rarissimi, tra questi la nascita delle tartarughe verdi o delle tartarughe hawksbill.

Per gli sportivi, invece, sarà possibile praticare le attività più svariate sulla spiaggia, e le più divertenti in acqua!

 


The following two tabs change content below.
Elvira Mastrangelo

Elvira Mastrangelo

Fin da piccola la mia passione più grande è stata la lettura, passatempo che permetteva ai svariati personaggi di raccontarmi i loro viaggi e le loro avventure. Diventata grande mi sono laureata in Filologia, Letterature e Storia dell’antichità, ed ho viaggiato ogni volta che ne avevo la possibilità, scoprendo l’entusiasmo di scrivere e raccontare agli altri le mie esperienze, rimanendo sempre convinta che, come dice Jerome Seymour Bruner “Le avventure accadono a chi le sa raccontare.”
Tags: , , , , , , , ,