[ Idee di Viaggio ][ Trips Storia ]

Pasqua a Roma… dall’alto!


Se avete in programma un viaggio nella Capitale durante le vacanze di Pasqua, sicuramente avrete l’imbarazzo della scelta sui luoghi da visitare: Colosseo, Fori, piazze e fontane barocche, i Musei Vaticani e molto altro ancora. Ma se volete gustarvi qualche attimo di pace e riposo durante i vostri giri, vi suggeriamo alcuni luoghi che non deluderanno certamente le vostre aspettative! Osservare la città dall’alto infatti, con tutte le sue meraviglie, sarà un qualcosa che renderà straordinario il vostro soggiorno nella Città Eterna! Ma dove andare? Ecco i nostri consigli!

GIANICOLO

Gianicolo Roma
Panorama dal Gianicolo (fonte internet: Grand Hotel Gianicolo)

Il colle situato alle spalle di Trastevere, grazie alla sua strategica posizione che domina il Tevere, offre un panorama mozzafiato sulla città: si potranno così riconoscere San Pietro, il Pantheon, il Vittoriano e molto altro ancora. Un consiglio: se riuscite, recatevi qui a mezzogiorno! Dal 1904 infatti, esattamente alle ore 12, tre soldati, ogni giorno, caricano un cannone e sparano un sonoro colpo! La tradizione del cannone risale a papa Pio IX, che per evitare confusioni di orario, istituì nel 1846 questo servizio grazie al quale venivano “sincronizzate” le campane delle chiese romane. Prima di sparare dal Gianicolo, il cannone fu usato a Castel Sant’Angelo e poi a Monte Mario.

TERRAZZE DEL VITTORIANO

Fori romani Roma
Panorama dal Vittoriano (fonte: L’Asino d’Oro)

Sulla sommità del Vittoriano, il monumento edificato per Vittorio Emanuele II, si trovano delle straordinarie terrazze panoramiche che offrono uno scenario unico al mondo sul centro della città (in realtà fino all’Eur!), ma soprattutto sul cuore della Roma dei Fori. Dal 2007 due ascensori panoramici permettono infatti di raggiungere il punto più alto del monumento e, se soffrite di vertigini, attenzione!!!

PINCIO

Pincio Roma
Panorama dal Pincio (fonte internet: Wikipedia)

Terrazza panoramica tra le più romantiche della città, immersa nel parco di Villa Borghese e con un affaccio diretto su piazza del Popolo che con la luce eccezionale dei tipici tramonti romani, diviene una delle vedute più invidiate del mondo!

GIARDINO DEGLI ARANCI

Giardino degli aranci Roma
Panorama dal Giardino degli Aranci (fonte internet: Romatoday)

Se cercate un’oasi di pace e tranquillità, il Giardino degli Aranci sull’Aventino è ciò che fa al caso vostro! Un piccolo e isolato parco cittadino posto sulla sommità di uno dei mitici sette colli con affaccio diretto sul Tevere, custodito e “protetto” da antiche mura medioevali, resti dell’antica fortezza della famiglia Savelli.

CUPOLA DI SAN PIETRO

Cupola Vaticano San Pietro Roma
Cupola di San Pietro (fonte internet: italiainfoto)

Bisogna fare un po’ di fatica certo perché ci sono circa 537 scalini da salire, ma la vista che si gode dalla Cupola della Basilica di San Pietro è un qualcosa che non ha eguali! Una lunga salita a spirale, denominata “lumaca di Sant’Andrea” conduce alla Galleria esterna della Cupola, dalla quale è possibile una veduta a 360° sulla città che toglierà il fiato…e non solo per i numerosi scalini!

Autore: L’Asino d’Oro Associazione Culturale (www.lasinodoro.it)


The following two tabs change content below.
Tags: , , , , , ,