[ Idee di Viaggio ]

Per un weekend in montagna scegli il paesaggio incantato del Tirolo


Il Natale si avvicina, anzi, ormai, possiamo fare il conto alla rovescia! Avete già deciso, dove trascorrere questo weekend lungo? No? Allora, come si suol dire, i miei consigli di viaggio “cadono a fagiolo”! Per un Natale diverso, meno tradizionalista, pensavo di invitarvi a scoprire il Tirolo, meravigliosa località del Trentino Alto Adige, nel cuore delle Alpi. E poi, non vorrete perdervi gli spettacolari mercatini di Natale? Approfittatene subito: date un’occhiata alle tante offerte di Expedia per un weekend in montagna in Tirolo ;-).

Il Tirolo è montagna, il Tirolo è natura!

Se deciderete di trascorrere le vostre vacanze in montagna, sono sicura che, il Tirolo non vi farà assolutamente pentire. E poi, non sarà la solita villeggiatura dal profumo montano: sarete circondati dal maestoso universo alpino che farà da sfondo alle vostre intense giornate. Vi ritroverete immersi in quel particolare fascino che solo la montagna è capace di esibire così bene… senza tralasciare lo scenario immerso nella natura tra parchi naturali tirolesi – come il parco naturale del Gruppo di Tessa (il più grande dell’Alto Adige) –, torrenti glaciali e fauna meravigliosa. Se sarete fortunati, potrete infatti incontrare le imponenti aquile reali, le marmotte, ma anche gli stambecchi.

Il Tirolo per gli sportivi… e per i più golosi

Per gli appassionati di sport invernali, il Tirolo è il posto giusto: vi aspettano ben 3.000 km di pista, e ce n’è per tutti i livelli di difficoltà! Sciatori e snowboarder preparatevi a gustarvi la bellezza di questo straordinario paesaggio innevato. E se desiderate provare l’ebrezza anche di notte, potete tranquillamente buttarvi nella conquista delle piste notturne… che meraviglia, vero? E vi dirò di più: andare in vacanza in Tirolo con i vostri bambini il divertimento è comunque assicurato! Già perché ci sono dei corsi su misura per i vostri piccoli, e anche delle offerte invernali per famiglie.

E dopo una giornata intensa, trascorsa sul manto innevato, perché non rifugiarsi a degustare la cucina tipica del posto? Nel menu tradizionale non mancheranno di certo  il gulasch e i canederli, i classici formaggi e i famosi salumi, come speck e salsicce di camoscio.

… Ecco cosa non potete assolutamente perdervi

Come dicevo all’inizio di questo post, recarsi in vacanza in Tirolo in questo periodo significa assaporare il Natale in ogni sua forma, e certamente anadando per i mercatini di Natale. E non solo. A partire dal 26 dicembre 2014 e fino al 6 gennaio 2015, spostandovi ad Erl, potrete perdervi nelle note della poetica musica classica. Pertanto, se amate il genere sinfonico, non potete assolutamente perdervi tale grandioso evento!

Come raggiungere il Tirolo

  • IN AUTO – Percorrete l’autostrada A22 del Brennero fino all’uscita di Bolzano Sud. Se arrivate da ovest, potete anche attraversare il Passo Resia e percorrere la SS40
  • IN TRENO – Il Tirolo è facilmente raggiungibile in treno mediante i treni Frecciargento di Tenitalia, che collegano Roma, Bologna, Firenze, Verona e Trento a Bolzano. La città è anche collegata a Milano, Torino, Venezia, Trieste e Udine tramite i treni Frecciabianca.
  • IN AEREO – Gli aeroporti più vicini sono quelli di Bolzano e di Verona, da cui si può usufruire della rete di autobus locali.

(Fonte Immagine – tirolo.com)


The following two tabs change content below.
Francesca Policheni
Dopo aver conseguito la laurea in Economia ed Amministrazione delle Imprese, ho scoperto un’altra mia grande passione: la scrittura unita al fantastico mondo virtuale, che è internet. Sono diversi anni, ormai, che mi occupo di Web Writing. Il mio motto è ‘Scrivere per Comunicare’! Comunicare non significa solo inviare informazioni all’indirizzo di un’altra persona. Significa creare negli altri un’esperienza, coinvolgerli fin nelle viscere e questa è un’abilità emotiva (Daniel Goleman)
Tags: , , ,