[ Idee Regalo ]

Le tue immagini di viaggio stampate su prodotti unici


La parola viaggio richiama alla mente momenti speciali della nostra vita, che magari abbiamo condiviso con la famiglia, con il partner o con amici oppure momenti in cui eravamo lungo un cammino in solitaria. Ovunque ci siamo recati, rimangono impressi dentro di noi ricordi e immagini che ci permettono di ripercorrerne gli episodi più felici e divertenti, ma anche quelli un po’ meno piacevoli, che fanno comunque parte della nostra esperienza.

Sicuramente di questi ultimi non conserveremo alcuna foto (anzi, come si suol dire “ci mettiamo una bella pietra sopra”). Per tutto il resto avremo – con buone probabilità – fatto centinaia di scatti, soprattutto oggigiorno con i mezzi digitali di cui disponiamo, che ci portano a immortalare qualsiasi cosa e a creare raccolte di foto gigantesche sui nostri computer. Così facendo, a volte si corre il rischio di “ammucchiare” materiale prezioso, che magari non viene più ripreso in mano per molto tempo e potrebbe cadere nel dimenticatoio.

Inoltre, anche se la tecnologia è una risorsa molto utile – e questo senza alcun dubbio – poter toccare con mano le proprie foto o sfogliarle in un album ha sempre il suo fascino, ci fa sentire in qualche modo più partecipi e più a contatto con ciò che guardiamo.

Quindi…perché non scegliere le nostre foto preferite e farle stampare?

Le tipologie di prodotti su cui imprimere foto sono ormai numerose. Di solito si pensa subito al classico album fotografico, di dimensioni variabili a seconda dell’occasione, che però, a volte, è impegnativo da realizzare, dato che le foto devono essere incollate con cautela e ricoperte dalla velina protettiva. Un’ottima soluzione è il fotolibro: si tratta di un album fotografico le cui pagine sono formate dalle foto stesse. Il formato delle foto può occupare l’intera pagina, addirittura può estendersi su due pagine consecutive, oppure può essere più piccolo, nel caso in cui si desideri mettere più foto o si vogliano aggiungere descrizioni, dediche o messaggi relativi all’immagine.

Il fotolibro è poi interamente personalizzabile: si può scegliere la qualità di carta per le pagine interne e per la copertina, proprio come per un album tradizionale. Ciò che conta è la qualità delle foto da stampare. Anche il tipo di rilegatura è variabile: può essere con brossura, pinzata, oppure spiralata.

La realizzazione di un fotolibro può essere fatta da un fotografo o tramite una tipografia online, che ha sicuramente costi inferiori di un professionista, ma offre comunque un’ottima qualità.

Una volta fatto, potremo goderci il viaggio con amici e/o famigliari, ripercorrendo con lo sguardo (e forse con qualche sentimento nostalgico!) gli attimi più belli, i paesaggi visti e i volti delle persone incontrate o che hanno partecipato all’itinerario.

Oltre al fotolibro, c’è una serie di prodotti su cui stampare le foto dei nostri vagabondaggi in giro per il mondo, così da poterle avere sempre con noi a portata di mano e di…sguardo.

Un esempio è il fotoquadro, ovvero un quadro su tela pittorica supportato da una cornice in legno. Le dimensioni sono molto variabili, si può partire dalla più piccola, 30×30 cm, per arrivare fino a grandi misure come 100×100 cm. Possiamo così arredare un angolo della nostra casa o, perché no, fare un regalo a chi ha condiviso il viaggio con noi.

Se invece cerchiamo prodotti più piccoli, ci sono, ad esempio, le tazze: dopo un viaggio in Inghilterra oppure in Oriente, possiamo stamparvi alcune foto simboliche e gustarci a fondo il nostro tea time.

Per portare sulla tavola i nostri scatti preferiti, ci sono anche i sottobicchieri, tondi o quadrati con i bordi arrotondati: rivedere un paesaggio o cibi particolari che abbiamo assaggiato è piacevole e decorativo, nonché un’idea adatta ad occasioni speciali (un anniversario o un compleanno a tema, ecc.). Chi di noi non ha mai fatto foto ai piatti tipici degustati, per ricordarli o, soprattutto, per tentare di rifarli una volta tornati a casa?

Nella lista dei supporti stampabili si trovano anche le t-shirt, un classico che è di moda sempre, adatte a tutte le età e a tutti i gusti, mentre per gli appassionati di computer ci sono i mouse pad, sui quali è possibile imprimere la foto preferita o persino un collage di foto. In questo modo possiamo portare al lavoro un pezzo di vacanza, in modo da non sentirla come un lontano ricordo.

La stessa funzione vale per la cover del cellulare: invece delle solite immagini o frasi, è molto più originale stamparvi una foto personale. Se abbiamo fatto un viaggio in qualche luogo paradisiaco lontano mille miglia da casa (e chissà quando ci ritorneremo!), possiamo averne un’immagine sempre con noi. Una volta si attaccavano gli adesivi dei posti visitati sulla macchina, sul camper o sulla roulotte, adesso possiamo metterli sul nostro mezzo di comunicazione smart.

Infine, non dobbiamo dimenticarci dei cuscini, su cui è possibile imprimere una o più foto, scegliendo i ricordi più belli su cui addormentarci serenamente.

Autore: Gloria Zaffanella è Public Relation Manager Stampaprint S.r.l., azienda leader in Italia nel settore della stampa online. Dopo una carriera nel print marketing, Gloria ha studiato le dinamiche del search engine marketing per approfondire le molteplici opportunità di un loro utilizzo congiunto.

(Fonte Immagine – Pixabay)


The following two tabs change content below.
Tags: , ,