Cosa vedere nella penisola salentina
[ Idee di Viaggio ]

Penisola Salentina, alla scoperta di luoghi magici e leggendari


Se ti va di andare in vacanza nella Penisola Salentina ecco dove andare per scoprire luoghi incantevoli e particolari.

Bene o male ormai saprai quali sono gli itinerari (qui puoi comunque leggere molti consigli per una vacanza nel Salento indimenticabile) che seguono tutti i turisti: Gallipoli-Lecce-Santa Maria di Leuca-Otranto. Sono mete che racchiudono bellissimi posti, indubbiamente ma più o meno si tratta sempre delle stesse cose. E se ti dicessimo che esistono degli itinerari alternativi?

Penisola Salentina ecco dove andare: mete alternative

Monteruga, situato in zona Torre Lapillo è anche detto il “paese fantasma”. Si tratta infatti di un vecchio borgo abbandonato dopo il secondo conflitto mondiale. Dietro le rovine che si vedono ora un tempo c’era tanta vita, si conduceva un’esistenza semplice e tranquilla che ha poi abbandonato questo luogo. Restano le mura ed il rosone della chiesa, la piazza e le facciate delle case a memoria di quello che una volta era un bellissimo borgo. Vale la pena vederlo.

Vacanze Salento cosa vedere

L’eremo di Vincent, a Guagnano, è uno di quei luoghi del Salento imperdibili. È un luogo molto rilassante, silenzioso, un’oasi di pace voluta da Vincent Brunetti. È l’esempio dell’arte che si fonde con l’architettura e dà origine ad un edificio bellissimo. Meta ideale per gli amanti dell’arte e di chi ama i luoghi non convenzionali. Particolarità: l’eremo è costruito con materiali di recupero, piastrelle, mosaici, ninnoli e tutto ciò che di colorato e particolare l’artista è riuscito a recuperare.

Penisola Salentina cosa vedere

Gli scogli dannati, che si trovano nelle coste di Leuca. Secondo la leggenda, in questo tratto di costa vicino a Punta Ristola, Medea, presa dalla disperazione per il mancato matrimonio con Giasone, uccise i figli e li buttò a mare. Secondo i pescatori nelle notti di burrasca si odono lamenti e grida e si scorgono ombre contorcersi…da brivido no?

Le ville di Santa Cesarea Terme, dopo aver visto splendide città e monumenti vai a visitare queste bellissime ville. Santa Cesarea custodisce ville ottocentesche ancora impeccabili, con fusioni di stili e colori che ti lasceranno senza fiato. Inoltre approfittane per fare qualche bagno termale e dare un tocco di super relax e benessere alla tua vacanza nel Salento.

Cosa vedere nel Salento

Il Santuario Finibus Terrae è decisamente una tappa necessaria per chi vuole ammirare uno splendido scorso di Leuca. Volto verso il mare, il santuario domina uno spiazzo arioso, in cui si respira un’atmosfera di pace e dove ci si può riconciliare con se stessi e la natura. Attraverso delle gradinate si accede ala piccola spiaggia al di sotto. Da non perdere, renderà le tue vacanze nel Salento, memorabili!

Il Ciolo è uno dei luoghi imperdibili del Salento, si trova in direzione di Gagliano del Capo e si tratta di un  piccolo canyon a strapiombo sul mare. Il contrasto fra il colore chiaro e caldo della roccia che si tuffa nel blu fresco e profondo del mare è una visione unica. Nei pressi si trova una caletta da cui scogli in molto coraggiosi tentano tuffi per esperti, fate attenzione!

Che ne dici di queste mete dove andare durante le tue vacanze nella penisola salentina?


The following two tabs change content below.
Tags: , , ,