[ Consigli di Viaggio ][ Idee di Viaggio ]

Vacanze romane versione low cost


Sebbene Roma sia considerata una delle città più care al mondo, esistono molteplici opportunità che consentono di godere pienamente del fascino della città eterna, senza dover spendere un capitale.

COME ARRIVARE

La progettazione di una vacanza low cost parte necessariamente dalla scelta del mezzo di trasporto più conveniente.

Spostarsi in automobile è poco pratico, al costo del carburante e dei pedaggi autostradali va aggiunto il disagio stressante di dover fare i conti con ztl e parcheggi a pagamento, onnipresenti a Roma. L’aereo è un’opzione allettante, online si trovano molti voli low-cost, ma quando si sceglie di viaggiare in aereo bisogna considerare la spesa della tratta aeroporto-hotel, spesso non da poco, oltre che il tempo impiegato per essa. Inoltre con le restrizioni dei bagagli spesso si è costretti a rinunciare a troppe cose in nome del risparmio.

Il modo più congeniale per andare a Roma è spostarsi in treno, con un occhio di riguardo al portafogli senza rinunciare alla comodità del viaggio. Scendendo alla stazione Termini, poi, sarete già in pieno centro di Roma e spostarsi da lì verso il resto della città sarà piuttosto semplice.
Consultando la piattaforma virail potrete facilmente comparare le varie tratte di viaggio in treno per raggiungere la capitale. Inserendo ad esempio Milano-Roma potrete scegliere tra le varie opzioni i treni più adatti alle vostre esigenze in base ad orari e costi.

DOVE DORMIRE E DOVE MANGIARE

Fortunatamente, esistono decine di piattaforme internet che consentono di comparare le diverse offerte ricettive, permettendovi di scegliere quella più idonea alle vostre esigenze.
In linea di principio, per risparmiare, è preferibile optare per una sistemazione più periferica: quartieri come San Giovanni, Flaminio, etc sono fornitissimi sia dal punto di vista dei servizi che dei collegamenti. Poi, se siete fortunati, potreste riuscire a trovare un alloggio low cost anche in centro.
Optate per un’offerta con colazione inclusa. A Roma fare la colazione completa al bar, senza accontentarsi di un caffè al volo, può essere molto costoso.
Per i pasti, anzitutto affidatevi ai consigli dei romani: il tassista che vi ha accompagnato, il vostro albergatore; chi meglio di loro saprà suggerirvi dove mangiar bene spendendo poco. In secondo luogo, vale anche qui la regola di evitare le zone più centrali di interesse turistico, dove i ristoranti sono più cari che altrove… Molto utile poi la app gratuita easy dinner che vi permette di scoprire le offerte di pub e ristoranti nelle vicinanze, tutto all’insegna del mangiare bene spendendo poco!

COSA VEDERE

In molti ritengono che non si possa ripartire da Roma senza aver visitato prima il Colosseo, il Foro Romano e i Musei Vaticani. Giustissimo, ma considerate che tali visite implicano il pagamento di un biglietto d’ingresso.
Del resto, la città eterna, ricca di storia millenaria, è un gigantesco museo a cielo aperto, ed è quasi impossibile elencare tutti i capolavori fruibili gratuitamente: Piazza Navona, con le splendide fontane del Bernini; il Colle del Gianicolo, con lo sparo del cannone a Mezzogiorno, recentemente celebrato anche da Paolo Sorrentino ne “La Grande Bellezza”; via dei Fori Imperiali, una meravigliosa passeggiata che congiunge Piazza Venezia e il Vittoriano al Colosseo; Fontana di Trevi, splendida anche in versione by night, con le sue magiche suggestioni da Dolce Vita felliniana; Piazza di Spagna, con l’imponente scalinata di Trinità dei Monti e la celebre fontana della Barcaccia del Bernini; senza dimenticare le appaganti passeggiate sul lungotevere.

Vacanze roma low cost

Vacanze roma low cost

Per un’immersione completa nell’atmosfera romanesca il consiglio è quello di passeggiare tra i vicoli di Trastevere e deliziarsi con i piatti tipici della tradizione in qualche osteria della zona. Attraversando ponte Sisto raggiungerete facilmente Campo de’ Fiori dove dal Lunedì al Sabato potrete visitare fino alle 14 lo storico mercato rionale. La città eterna vi regalerà inoltre delle meravigliose vedute panoramiche in maniera del tutto gratuita: assolutamente da non perdere Gianicolo, Pincio e giardino degli Aranci. Non lontano da qui, in piazza dei Cavalieri di Malta c’è un piccolo tesoro nascosto che in pochi conoscono: guardando attraverso il buco della serratura avrete una meravigliosa vista della cupola di San Pietro contornata da vegetazione.

Questo e molto altro ancora vi attende a Roma, buona vacanza low cost.

(Fonte immagini – commons.wikimedia.org/wiki/Roma)


The following two tabs change content below.
Tags: , , ,